Pubblicazioni

L'INCIDENZA DEL CAPITALE CIRCOLANTE SULLA PERFORMANCE AZIENDALE

Saggio a cura di PIER LUIGI GIANNACHI

Nella letteratura economico aziendale molteplici sono le definizioni di capitale circolante.
Secondo la terminologia finanziaria il capitale circolante è l'ammontare di risorse che compongono e finanziano l'attività operativa di una azienda ed è un indicatore utilizzato allo scopo di verificare l’equilibrio finanziario dell'impresa nel breve termine.
Una prima definizione sintetica consiste nella “differenza algebrica tra attività correnti e passività correnti”.
La nozione di capitale circolante netto che viene utilizzata richiede la corretta separazione delle poste correnti dei bilanci da quelle non correnti, che si ottiene nella riclassificazione dei valori dei bilanci presi in esame.

– Finito di stampare nel mese di giugno 2017 –

Cosa farò da grande

A cura di PIER LUIGI GIANNACHI

Fare "Cultura d'Impresa" è l'obiettivo che il Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti di Lecce si è prefissato, inducendo i dottori propri iscritti ad intervenire presso le Scuole Pubbliche di ogni ordine e grado, con la consapevolezza che l'impresa è la cellula più importante del tessuto economico e sociale.
Nel nostro Mezzogiorno è di vitale importanza portare all'attenzione degli studenti e delle loro famiglie la figura dell'imprenditore, quale soggetto motore, non solo dell'economia, al pari di ogni altra figura professionale e lavorativa.
È con vera soddisfazione che rivolgo le più vive congratulazioni a quanti hanno operato per la migliore riuscita di questo lavoro: il Dirigente Dott. Luigi Martano e i Docenti dell'Istituto Comprensivo di Corigliano d’Otranto; la Commissione Cultura d'Impresa dell'Ordine dei Dottori Commercialisti di Lecce; il Presidente della stessa Dott. Fortunato De Matteis ed il collega che ha seguito direttamente i lavori Dott. Pier Luigi Giannachi che dimostra impegno professionale e dedizione umana nel cercare di raggiungere sempre migliori risultati.

Il Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti di Lecce
Sen. Dott. ROSARIO GIORGIO COSTA

UN SOGNO NEL CASSETTO O UNA NECESSITÀ: DIVENTARE IMPRENDITORI

PIER LUIGI GIANNACHI (con il patrocinio della C.C.I.A.A. – Lecce)

...migliaia, milioni di individui lavorano, producono e risparmiano nonostante tutto quello che noi possiamo inventare per molestarli, incepparli, scoraggiarli. È la vocazione naturale che li spinge; non soltanto la sete di denaro. Il gusto, l'orgoglio di vedere la propria azienda prosperare, acquistare credito, ispirare fiducia a clientele sempre più vaste, ampliare gli impianti, abbellire le sedi, costituiscono una molla di progresso altrettanto potente che il guadagno. Se così non fosse, non si spiegherebbe come ci siano imprenditori che nella propria azienda prodigano tutte le loro energie e investono tutti i loro capitali per ritrarre spesso utili di gran lunga più modesti di quelli che potrebbero sicuramente e comodamente ottenere con altri impieghi...

LUIGI EINAUDI

VERSO IL DECOLLO DELLA LEGGE 8 GIUGNO 1990, n. 142 (in tema di finanza, contabilità e controllo)

PIER LUIGI GIANNACHI

– Settembre 1995 –